SSPNCAI

 

 

 

La Scuola promuove l'insegnamento della Speleologia nei settori della tecnica, della documentazione e della ricerca esplorativa e scientifica. L'informazione e la divulgazione relativa a questa pratica  è possibile grazie ad un organico Istruttori che spesso si avvale di collaborazioni con specialisti di settore ed esperti conoscitori durante i corsi che possono essere pianificati nell'arco dell'anno.

 

Elenco dei corsi organizzati dalla Scuola di Speleologia Pordenone C.A.I.:

 

• Corsi di Introduzione alla Speleologia;

• Corsi di Perfezionamento Tecnico;

• Corsi Propedeutici all'Esame per Istruttore di Speleologia;

• Esami di accertamento per Istruttori di Speleologia;

• Corsi Nazionali di Aggiornamento Tercnico per Istruttori della SNS C.A.I.

• Corsi di Specializzazione sulle Tecniche Speleologiche;

• Corsi Nazionali di Aggiornamento Tecnico per Istruttori SNS C.A.I.;

 


 

 

 

 

XXXII Corso di Introduzione alla Speleologia

Mercoledì 27 febbraio 2013 -

 

 

 

Programma - 1° MODULO:

 

Mercoledì 27 febbraio 2013 Lezione teorica presso la Sede C.A.I

 

Presentazione Corso -Storia della Speleologia e Organizzazioni speleologiche

 

Venerdì 1 marzo 2013 Palestra di roccia coperta ex Fiera - Lezione pratica e teorica su: Materiali e tecniche

 

Domenica 3 marzo 2013 Lezione pratica e teorica in grotta: Geologia e Carsismo

 

Programma  - 2° MODULO

 

Venerdì 8 marzo 2013 Lezione teorica presso la Sede C.A.I Cartografia

 

Domenica 10 marzo 2013 Lezione Palestra di roccia

 

Mercoledì 13 marzo 2013 Lezione teorica presso la Sede Topografia ipogea e catasto grotte

 

Venerdì 15 marzo 2013 Lezione teorica presso la Sede Biospeleologia e tecniche di grotta

 

Domenica 17 marzo 2013 Lezione pratica in grotta

 

Venerdì 22 marzo 2013 Lezione teorica: Soccorso speleologico ed Organizzazione di una uscita in grotta

 

Domenica 24 marzo 2013 Lezione pratica in grotta

 

Venerdì 29 marzo 2013 Chiusura corso e consegna attestati

 

Le date e le località sopra indicate potranno subire variazioni, a cura della Direzione del Corso, in base all’andamento climatico.

 

 Regolamento

 

1) Il Corso è aperto a tutti gli interessati in possesso dei seguenti requisiti:

 

Età non inferiore a 15 anni, per i minori di anni 18 è richiesta l'autorizzazione dell'esercente la patria potestà;

 

Compilazione modulo adesione in tutte le sue parti;

 

Idonea condizione psico-fisica attestata da certificato medico per attività sportive non competitive;

 

Versamento quota di adesione.

 

2) Il numero massimo di partecipanti è di 20, le iscrizioni sono limitate ai posti disponibili, eventuali adesioni supplementari verranno vagliate dalla Direzione del Corso.

 

3) La Direzione si riserva la facoltà, dopo attenta valutazione, di escludere dalla partecipazione del Corso, in qualsiasi momento, qualsiasi partecipante che non segua le disposizioni impartite dal corpo docente o che non sia in condizioni psico-fisiche adatte all'attività da svolgere.

 

4) Le lezioni teoriche si terranno, quando non diversamente specificato, alle ore 21,00 presso la sede C.A.I. di Pordenone in Piazzetta del Cristo n. 5/a.

 

5) L'orario di partenza delle varie uscite verrà fissato di volta in volta, sarà permesso un ritardo max di 10 minuti.

 

6) La quota di adesione comprende: l'assicurazione, il noleggio dell'attrezzatura personale, il materiale didattico che verrà distribuito e l'iscrizione al C.A.I. Pordenone per i NON SOCI. Qualora si rinuncia al Corso non sarà possibile esigere alcun rimborso.

 

7) Il materiale tecnico verrà consegnato alla prima uscita e verrà riconsegnato al termine del Corso, tale materiale dovrà essere mantenuto pulito per tutta la durata del Corso. Il materiale mancante o danneggiato sarà addebitato.

 

8) La quota di adesione è fissata come segue:

 

1° MODULO

 

Soci C.A.I. (di qualsiasi Sezione) € 35,00 – NON Soci C.A.I. € 50,00

 

2° MODULO

 

Soci C.A.I. (di qualsiasi Sezione) € 100,00 - NON Soci C.A.I. € 150,00

 

ISCRIZIONI AD ENTRAMBI I MODULI in unica soluzione Soci C.A.I. (di qualsiasi Sezione) € 135,00 - NON Soci C.A.I. € 200,00

 

9) Al termine verrà rilasciato agli Allievi un Attestato di frequenza. Il Corso, organizzato dalla Scuola di Speleologia della Sezione C.A.I. Di Pordenone, ha lo scopo di fornire all'allievo le nozioni di base per poter frequentare in sicurezza l'ambiente ipogeo.

 

Verranno insegnate le tecniche di progressione in sola corda; le lezioni teoriche si svilupperanno su temi di geologia, cartografia,topografia, biospeleologia, primo soccorso, storia delle speleologia ed organizzazione speleologica, materiali e tecniche speleologiche.

 

Il Corso si svolgerà su due moduli:

 

il primo di avvicinamento all'ambiente speleologico ed alle tecniche di progressione, fornendo delle nozioni basi sui materiali e sull'ambiente carsico;

 

il secondo di introduzione a tutte le tecniche di progressione in grotta e delle varie discipline che contemplano lo studio dell'ambiente ipogeo.

 

E' facoltà degli Allievi iscriversi ad uno o ad entrambi i moduli, le quote d'iscrizione sono calcolate in base ai costi assicurativi.

 

 

Direzione del Corso: Marco Dalla Torre

Istruttore di Speleologia della Scuola Nazionale di Speleologia del C.A.I.

 

 

Info:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. – Cell. 347 3287617

Segreteria C.A.I. Pordenone Tel e Fx 0434 522823

Sede operativa dell'Unione Speleologica Pordenonese,

sita in Via Ungaresca – Area Protezione Civile, tutti i venerdì sera dalle 21,00 in poi.

 

 

 

Scuola di Speleologia Pordenone C.A.I.

Accesso Utente

Supporto Tecnico

Calendario USP

Luglio 2013
D L M M G V S
30 1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31 1 2 3

Prossimi Eventi

Nessun evento

Articoli Correlati

Scintilena

Una Luce nel Buio - Notiziario di Speleologia
  • Nei giorni 30/8-01/9-2013, la Commissione della Scuola Regionale SSI del Veneto, in collaborazione con il Gruppo Speleologico Montecchia, di Verona organizzano lo stage di qualificazione per IT (Istruttori di Tecnica) e AI ( Aiuto Istruttori) della Commissione Nazionale Scuole di Speleologia della SSI, abilitante a livello Nazionale.Per poter partecipare all’esame, i candidati devono presentare i seguenti documenti: Domanda d’iscrizione [...]

  • Ringraziamo tantissimo Nadia Bocchi e Luca Pedrali per l’anteprima! Sabato mattina Luca Pedrali, Davide Corengia, Ivano Predari e Nadia Bocchi si sono immersi alla sorgente Tufere. Negli anni precedenti sono stati esplorati e topografati 580 metri superando tre sifoni subacquei: http://www.scintilena.com/sorgente-tufere-2013-ricomincia-lesplorazione/07/23/

  • 7th BALKAN CAVERS` CAMP Njeguši, county Cetinje – MONTENEGRO The 7th Balkan Cavers’ Camp took place in the village of Njeguši, county Cetinje in Montenegro from 26th to 30th June 2013. The 7th Camp was organized by the Speleological Committee of the Mountaineering Association of Montenegro presided by Mr. Marko Zornija. On 26th June, a total of 133 cavers [...]

Speleologia in Italia e nel Mondo

speleo - Google News

Google News speleo - Google News
  • Telenova RagusaA RAGUSA IL BIG JUMP PIU' MERIDIONALE D'EUROPATelenova Ragusasoddisfatto dell'iniziativa lo Speleo Club Ibleo, associazione aderente a Legambiente. “Abbiamo dato il nostro contributo bonificando una minidiscarica” ha affermato il Presidente dello Speleo Club Ibleo, Angelo Buscemi – evidenziando che il ...

  • Un viaggio tra le Galassie al Museo del Sottosuolo di NapoliPositanonewsL'evento Galassie nasce dalla collaborazione tra il Museo del Sottosuolo, gestito dall'associazione speleo-archeo – culturale La Macchina del Tempo, presieduta da Luca Cuttitta, la compagnia di teatro danza aerea ImmaginAria e gli artisti Signora e ...

  • Contrada: i Vigili del Fuoco incontrano i ragazzi del campo scuolaIrpinia24Imponente l'intervento di uomini ed automezzi, con la partecipazione dei nuclei speciali S.A.F.(speleo-alpino-fluviale) e cinofili con due unita del comando di Avellino e Benevento. La giornata è incominciata con la presentazione del personale, con la ...

  • Giornale della Protezione civileRoma e Belluno: due incidenti col parapendio, persone illeseGiornale della Protezione civile... rimasti illesi due coniugi romani e una turista olandese caduti col parapendio rispettivamente in provincia di Roma e in provincia di Belluno. I soccorsi sono stati prestati dal nucleo speleo fluviale dei Vigili del fuoco a Roma e dal Soccorso ...

  • Contrada, Vigili del Fuoco fanno visita al campo scuolaIrpinia NewsImponente l'intervento di uomini ed automezzi, con la partecipazione dei nuclei speciali S.A.F.(speleo-alpino-fluviale) e cinofili con due unita del comando di Avellino e Benevento. La giornata è incominciata con la presentazione del personale, e con ...altro »

Free business joomla templates